Villa Vecchi
17 Febbraio 2018

Villa Vecchi una piacevole scoperta

L’urbex mi ha portato nella meravigliosa Villa Vecchi, affrescata e ormai caduta in rovina. Entriamo a vedere quello che rimane.

Le origini di Villa Vecchi risalgono al 1790. Il territorio modenese offre l’opportunità di osservare alcune delle più belle costruzioni antiche. E’ una tradizionale villa padronale di campagna con pianta a “U” costruita fuori dal centro città per soddisfare anche le eventuali esigenze agricole dei proprietari. Villa Vecchi è circondata da un vasto prato all’inglese ornato da una bella fontana. La vista d’insieme è molto affascinante.

Urban exploration

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbex

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbex photography

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

alessiodileo

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Il piano terra non offre nulla d’interessante. Purtroppo è quasi tutto sventrato. Salendo al primo piano passando per il bellissimo e raffinato scalone di marmo, mi sono trovato davanti a incredibili affreschi che adornano quasi tutte le stanze. Purtroppo lo stato di abbandono di villa Vecchi è molto avanzato. Il terremoto che ha colpito l’Emilia nel 2012 l’ha gravemente danneggiata. Gli stucchi stanno letteralmente cadendo a pezzi, molti dei quali sono ormai perduti a causa dei crolli o dell’umidità. Le crepe sono ben visibili e in alcune stanze il tetto è parzialmente crollato.

Urbex alessiodileo

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbanmoments

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urban

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbex

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Il terribile terremoto del 2012 ha colpito duramente la regione dell’Emilia Romagna, soprattutto la parte emiliana. E’ stato un evento sismico terrificante che ha portato morte e distruzione nel cuore dell’Italia. Le ferite di molti palazzi non si possono cancellare. La struttura di Villa Vecchi è troppo compromessa e metterla in sicurezza, se la cosa fosse ancora fattibile, costerebbe troppo. La prima violenta scossa di terremoto ha reso inagibili moltissimi palazzi.

Urbex italia

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Villa abbandonata

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbex urbanmoments

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

Urbanmoments urbex

Sony A7II, Sony FE 24-70mm f/4 ZA OSS Vario Tessar T*

RECENT POSTS